• Val Venosta monte sole

Martello

Al Rifugio Martello (2610m) e al laghetto “Konzenlacke”

In breve: La Val Martello è una valle alpina ancora quasi intatta, con poche costruzioni; soprattutto oltre la diga ci troviamo in un vero paradiso naturale. Questa semplice escursione alpina ci conduce al Rifugio Martello, accanto al laghetto “Konzenlacke” e proprio ai piedi delle vedette del Cevedale e della Forcola. Due rifugi lungo il percorso.

Periodo: Estate fino alla fine di settembre.

Gioie: Ambiente d'alta quota intatto con imponenti ghiacciai.

Fatiche: Dislivello in salita 550 m; salita 2,5 ore, discesa 2 ore, facile e spettacolare.

Punto di partenza: Rifugio Genziana (2050 m) in alta Val Martello, raggiungibile anche con autobus di linea.

6 Martell

Percorso: dal parcheggio nei pressi del 1 Rifugio Genziana lungo il sentiero n. 150 si sale al 2 Rifugio Corsi (2265 m), si prosegue in direzione sud-ovest fino a un muraglione di pietra, si gira a sinistra e lungo il sentiero n. 103 si sale al 3 Rifugio Martello (2610 m). Discesa lungo lo stesso percorso.