• Trauttmansdorf Merano

Merano e i Giardini di Castel Trauttmansdorff

La famosa città di cura Merano

Merano, la seconda città più grande dell’Alto Adige, con il suo incantevole centro storico, i suoi portici con i bar, ristoranti, negozietti e boutique, le passeggiate lungo il Passirio con panchine per il meritato riposo e le gelaterie, abbellita da vegetazione tipica per i paesi del sud come cipressi, palme e olivi rende ogni visita un ricordo indimenticabile.

Un’altra „attrazione“ di Merano è sicuramente il mercato del venerdì, dove l’area attorno alla stazione si trasforma in un grande mercato all’aria aperta. Vivere questa esperienza è quasi un’avventura. E comunque, niente paura, finora ogni signora ha trovato quello che stava cercando!

Un luogo molto bello e affascinante sono i famosi giardini botanici di Castel Trauttmansdorff. Un giorno non vi basterà per vedere Merano e i giardini. Con oltre 80 diversi paesaggi botanici e fiori e piante provenienti da tutto il mondo, sarete circondati da fiori tutto l’anno: sicuramente un’esperienza per tutta la famiglia.

Diverse attività per il tempo libero rendono una visita ai giardini, un’esperienza da vivere. Il ponte sospeso, l’alveare nel quale entrare in tutta sicurezza, l’orologio delle libellule, la roccia sonora, il regno sotterraneo delle piante von l’eco ritardato, la serra con piante tropicali ed un terrario con diversi tipi di animali sono dei piccoli dettagli che renderanno la vostra visita un’avventura.

Per arrivare a Merano vi consigliamo di lasciare ferma la vostra macchina. Soprattutto d’estate sarà molto difficile trovare dei parcheggi vuoti di venerdì. Con la nostra VenostaCard gratuita potrete viaggiare in tutta comodità da aprile ad ottobre con il trenino della Val Venosta, senza rimaner imbottigliati nel traffico o lo stress di dover cercare parcheggio.